Progetto WOMENBIOPOP. Si presentano i risultati

Il 20 e 21 maggio 2013, presso l’Istituto superiore di Sanità, si è tenuto il Workshop “Progetto WomenbiopopCollegamenti tra ambiente e salute: studio di biomonitoraggio umano (HBM) inerente la presenza di contaminanti organici persistenti (POP) nelle donne in età riproduttiva. Risultati e Valutazioni“. Il progetto, cominciato nell’aprile 2010 e terminato nell’ottobre 2012, si era posto l’obiettivo di valutare l’esposizione a inquinanti ambientali organici persistenti (come diossine e pesticidi) di donne in età riproduttiva (20-40 anni) tramite l’analisi di questi inquinanti in un campione di sangue. Hanno partecipato allo studio sei Regioni italiane, tra cui il Piemonte. 

Per saperne di più.